Annalisa Giangregorio

 

Abruzzo, Roma, tecnologia, musica, Experience Design.

Questo è solamente un piccolo assaggio dell'unicità di Annalisa.

Scopriamo il lato umano di Oracle attraverso gli occhi di Annalisa Giangregorio. 

 

 

_

Ciao Annalisa, raccontaci un po’ di te.

Ciao, mi chiamo Annalisa e vivo tra Roma e l’Abruzzo, la mia terra di origine, anche se mi sento a tutti gli effetti una cittadina del mondo.

Questo credo sia il comune denominatore della mia generazione, se la confrontiamo con quella dei nostri genitori. 

Mi occupo di Experience Design e, no, non sono creativa, sono molto analitica. Per me le cose funzionano se hanno un senso, se aggiungono valore, altrimenti creano solo rumore, e in questa società interconnessa di rumore credo ce ne sia già abbastanza.

Non amo la divisione della realtà in bianco e nero. Trovo più intriganti i toni di grigio o le sfumature, rendono tutto più interessante.

Non riesco a disegnare senza cuffie e senza musica. Ad ogni progetto ho involontariamente assegnato una colonna sonora. Amo particolarmente il Seattle Sound.

Mi piace la tecnologia che abbatte le barriere, avvicina e semplifica.



Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle





 

_

Cosa ti ha portata a entrare in Oracle?

Nel momento in cui non mi sono sentita più allineata alla vision della mia precedente azienda, ho iniziato a guardarmi intorno e mi sono data degli obiettivi.

La nuova azienda doveva essere internazionale per assicurarmi un confronto con persone di background e culture diverse.

Doveva avere una forte impronta tecnologica, perché il mio lavoro ha un effetto positivo se la tecnologia dietro è di supporto.

L’offerta di lavoro di Oracle incontrava queste mie aspettative. Ho inviato la mia candidatura ed eccomi qui.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle





 

_

Che definizione daresti al tuo lavoro in Oracle?

Il mio lavoro è all’incrocio di tre aree: gli utenti, il business e la tecnologia.

Mi occupo di disegnare un’esperienza digitale che abbia valore per l’utente e che, allo stesso tempo, sia in grado di portare i benefici attesi per le aziende.

In questo processo devo sempre tener conto del fatto che la soluzione dovrà essere realizzabile da un punto di vista tecnologico. 

Mi interrogo su chi siano gli utenti finali: quali sono i loro problemi o le loro aspirazioni? Come posso migliorare il loro rapporto con le aziende, con gli strumenti digitali? C’è un modo per semplificare questa relazione?

Prendo in considerazione le dinamiche interne delle aziende che si avvalgono dei nostri servizi: quali sono i loro processi, gli stakeholder e gli impatti attesi? 

Mi tengo aggiornata sulla tecnologia: come sta evolvendo la tecnologia cloud di Oracle? Come sta cambiando l’interazione degli utenti con i diversi touchpoint digitali?


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle



 

 

_

Quali sono le 3 caratteristiche che reputi più importanti per svolgere al meglio il tuo lavoro?

Ci sono diverse caratteristiche importanti nel mio lavoro, ma se dovessi elencarne tre direi: 

Saper comunicare il valore. Le aziende, i team di progetto e i vari stakeholder lavorano al meglio se condividono un obiettivo. Saper illustrare i benefici di una nuova soluzione o di una modifica è fondamentale per coinvolgere il business, gli stakeholder e chiunque investirà nella realizzazione.

Ascoltare. Sempre, anche quando le cose non ci piacciono. Nella metodologia che usiamo è importantissimo ascoltare i feedback degli utenti. Questi possono ribaltare le ipotesi iniziali, rimodellando gli obiettivi. Bisogna saper guardare al proprio lavoro con occhio critico.

Saper lavorare in team. Riconoscere le aree di competenza di ogni membro del team, essere aperti al confronto ed essere costruttivi. Questi sono elementi che aggiungono valore e creano innovazione.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle







_

Cosa apprezzi maggiormente dei tuoi colleghi e delle tue colleghe?

Ci sono alcune cose che mi hanno colpita fin dai primi giorni in Oracle: l’educazione e la gentilezza.

Qualsiasi richiesta viene fatta con gentilezza, nel rispetto delle persone e del tempo delle stesse. Nelle discussioni o nei confronti lavorativi, anche quelli duri, c’è sempre educazione, non viene mai a mancare il rispetto reciproco.

Inoltre, ho trovato grande competenza. Sono persone molto preparate e aperte alla crescita. Il mondo tech è in continua evoluzione e in loro vedo la curiosità di un bambino quando si tratta di studiare, approfondire un ambito nuovo o trovare soluzioni alternative.

 

Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle






_

Ti va di raccontarci quando ti sei accorta che la forza del team ha fatto la differenza di fronte a una difficoltà?

Il mio lavoro ha valore solo se inserito all’interno di un gruppo, non funziona se fatto in modo solitario. Ogni giorno ho la conferma che è la forza del team a fare la differenza.

Come designer applico la metodologia del Design Thinking che ha come concetto chiave il divergere per poi convergere.

Lo scopo di questa metodologia è mettere in discussione le ipotesi, quelle che ci sembrano più evidenti, per studiare alternative e generare nuove idee.

Per fare tutto questo non basta il punto di vista di una singola persona, serve il contributo di più persone con background, formazione e modi di pensare diversi tra loro.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle





 

_

Che consiglio daresti ai giovani che stanno cercando la propria strada nel mondo del lavoro?

Ho consigli diversi a seconda del momento in cui ci si trova.

Se ci si sta avvicinando per la prima volta al mondo del lavoro suggerirei di essere curiosi, di provare strade diverse, di non focalizzarsi unicamente sul percorso intravisto durante gli studi.

Per esempio, si tende a immaginare che solo ingegneri, sviluppatori o tecnici possano lavorare su prodotti tecnologici. Nella realtà questo mondo è ricco di persone con competenze diverse: finance, risorse umane, design…

Qualora ci siano già state esperienze di lavoro, direi di identificare valori e obiettivi che si reputano importanti per selezionare le aziende in grado di amplificarli.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle





 

_

A quali persone consiglieresti di entrare a lavorare in Oracle?

Oracle è l’azienda adatta per quelle persone che vogliono sfruttare la tecnologia per creare valore. 

Spesso si immagina la tecnologia come qualcosa di artificiale, un mondo asettico destinato alle macchine.

In realtà dietro la tecnologia ci sono persone che lavorano per migliorare e semplificare le azioni di altre persone. 

Nel mondo tech servono competenze diverse, non solo di sviluppo e implementazione. 

L’entusiasmo verso la tecnologia e gli impatti positivi che può avere è un elemento fondamentale che accomuna tutte le varie figure, non può mai mancare.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle






_

Cosa ami maggiormente di Oracle?

Non ci si annoia mai. Oracle opera in diversi settori e in tutto il mondo. 

Ho la possibilità di confrontarmi quotidianamente con colleghi di altre aree, con competenze diverse, che vivono in aree diverse del mondo. Sono persone di età, generi e stili di vita diversi dai miei.

Tutta questa diversity mi spinge a crescere continuamente, a sfidare i miei stessi bias.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle




 

_

Come descriveresti l’atmosfera lavorativa in Oracle?

L’atmosfera è dinamica, ma non stressante. 

In questo periodo storico c’è stata molta attenzione agli spazi personali dei dipendenti, alle necessità di trovare un bilanciamento tra vita lavorativa e privata. I colleghi che potevano hanno fatto un passo in più per supportare quei colleghi alle prese con bambini in didattica a distanza.

Per molti di loro non è stato un periodo molto facile, ma ci siamo aiutati molto a vicenda. 

La stessa cosa vale per l’azienda che ci ha supportati fin dal primo giorno. La sicurezza dei dipendenti non è mai stata messa in discussione. Tutte le risorse e gli strumenti necessari per continuare ad essere operativi sono state messe a disposizione.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle






_

In che modo credi che Oracle sia unica rispetto ad altre aziende?

In Oracle c’è fiducia da parte dei manager e senso di responsabilità da parte dei colleghi. 

In quasi tre anni nessuno mi ha mai chiesto “che stai facendo?” oppure “dove ti trovi?”.

C’è fiducia, perché lavoriamo tutti per obiettivi e c’è rispetto verso le persone come individui, prima che come professionisti. 

L’attenzione verso il sociale è molto forte e sentita da tutti. Sono moltissime le iniziative di volontariato promosse dai dipendenti e supportate dall’azienda.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle




 

_

Se dovessi descriverci una cosa per cui ti sei sentita particolarmente fiera in Oracle cosa ci racconteresti?

In realtà me ne accorgo ogni giorno. Sento che il mio lavoro contribuisce, insieme a quello dei miei colleghi, a generare benefici agli utenti e alle aziende con cui collaboriamo.

Mi ha resa molto fiera vedere come, nei primi giorni del lockdown in Italia, Oracle e tutti i colleghi si siano messi a disposizione per aiutare le aziende ad essere operative, in un momento di ansia e caos generale.

In quei primi giorni, quando eravamo tra le prime nazioni a confrontarci con la pandemia, ricordo ancora i colleghi di altre nazioni esserci di grande supporto.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle






_

Nonostante viviamo in un mondo molto incerto, cosa ti dà maggior sicurezza nel lavorare in Oracle?

Gli ultimi due anni, ma anche queste ultime settimane, ci confermano che, come società, evolviamo in modo molto incerto.

A volte ciò che ci circonda non sembra avere un senso logico. Le sicurezze che avevamo due anni fa sono cambiate, siamo cambiati come cittadini e come professionisti. 

La tecnologia, però, ci avvicina. Dipende sempre dall’uso che ne facciamo. Possiamo abbattere barriere, creare sinergie ed essere d’aiuto. 

Oracle è un’azienda molto solida, riconosciuta a livello internazionale da tutti i nostri clienti e partner. Veniamo coinvolti in progetti con un grande impatto in termini di benefici, c’è sempre fermento.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle




 

_

Quando hai capito che Oracle era l’azienda giusta per te?

In realtà ci è voluto molto poco a capire che le persone sono la forza dell’azienda e che, come individui, siamo nella possibilità di esprimere il nostro potenziale.

Mi piace il lavoro che faccio, ma soprattutto le persone con cui lo faccio. Non mancano i momenti di relax e divertimento all’interno del team.

Sì, ci sono alcuni momenti di stress, ma credo sia normale.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle






_

Quali sono i valori di Oracle che senti particolarmente tuoi?

Diversity, è reale e abbiamo diverse community interne molto attive come Oracle Women Leadership e Open (Oracle Pride Employee Network). 

Ci ricordano che come professioniste e professionisti dobbiamo essere parte attiva del cambiamento culturale nella società in cui viviamo.

Queste community ci aiutano ad abbattere i pregiudizi, ampliare i nostri orizzonti ed essere coinvolti nelle iniziative.


Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle

 

 

 

_

Se ti va, raccontaci qualcosa a cui tieni particolarmente riguardo il tuo lavoro in Oracle e riguardo la vostra cultura aziendale.

Oracle ha intrapreso un importante percorso di crescita aziendale. Mi ha molto colpita la volontà di inserire negli obiettivi di performance individuale alcuni dei valori della nostra cultura aziendale.

Veniamo valutati non solo sulle performance lavorative ma anche su obiettivi come People e Sustainability.

Questo indica una forte volontà da parte dell’azienda di trasformare quello che potrebbe sembrare solo un manifesto in azioni che hanno un impatto. C’è impegno da parte di tutti.

 

Come lavorare in Oracle,  carriera in Oracle, atmosfera lavorativa in Oracle, come si lavora in Oracle, recensioni lavoro in Oracle, caratteristiche lavoro per Oracle

  

 

Scopri altre storie di Oracle, qui →

Oppure, visita il sito, qui →