Jiang, il giovane cinese

 

Jiang, un giovane ragazzo cinese, ha un grande obiettivo: raggiungere la vetta dei Monti Qin.

C’è però un problema: questo suo desiderio lo accompagna ormai da anni. Jiang crede di non avere le risorse necessarie per conseguirlo.

Destino vuole, che un giorno, Jiang incontra un uomo.

Dove avverrà il loro incontro?

Cosa accadrà in quel pomeriggio?

E soprattutto, riuscirà Jiang a cogliere un metodo pratico per raggiungere il suo obiettivo?

Scopriamolo ora, immergendoci nella sua storia.

 

Coaching - Coaching online - Sedute di coaching online 

 

 

 

_

Jiang, il giovane cinese.

Jian è un giovane ragazzo cinese nato in un piccolo villaggio ai piedi dei Monti Qin, una catena montuosa situata nella parte settentrionale della Cina.

 

Coaching: tecniche di business coaching e life coaching

 

 

 

Jiang è un ragazzo ambizioso, con un innato amore per le escursioni.

Ha molti obiettivi in testa: uno fra tutti quello di poter raggiungere una delle quattro vette che si erge ai piedi del suo villaggio.  

È da anni che vorrebbe raggiungere quella meta ma qualcosa in lui lo sta frenando. È come se non avesse tutte le risorse necessarie per compiere il primo passo. 

Così, un pomeriggio di luglio, mentre si trovava immerso in una delle sue amate passeggiate nei pressi del suo villaggio, si imbatté in un vecchio e abbandonato monastero taoista.

Con non poco timore provò a entrarvi.

Nulla da fare. Le porte erano chiuse. Non vi era anima viva.

Proseguì quindi verso la via adiacente al monastero, e proprio lì, a due passi da una fontanella, vide un piccolo uomo.

Il cappello a forma di triangolo copriva il suo capo, e una trasandata tonaca avvolgeva il suo corpicino.

Il ragazzo decise di avvicinarsi. 

 

 

 

 

 

«Buongiorno signore, è un buon momento?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills


 

 

«Buongiorno ragazzo.» rispose l’uomo alzando gli occhi da terra. «Cosa posso fare per te?»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

«L’ho visto qui tutto solo, e mi chiedevo se avesse bisogno d’aiuto.» 

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills 

  

 

«Non sempre la solitudine è sinonimo di debolezza, caro ragazzo.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Capisco signore. Le va se le faccio compagnia qualche minuto?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills 

 



«Certo, volentieri. Nel mentre che mi dici il tuo nome sediamoci su questa vecchia panchina.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 



I due si sedettero su una panchina situata sotto un ormai centenario abete cinese.

 

 

 

 

 

«Mi chiamo Jiang, signore. Lei come si chiama?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills 

  

 

«Il mio nome è Atsushi. Nella nostra lingua significa “grande lavoratore”.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

 

«Capisco signor Atsushi. Posso chiederle qual è il suo lavoro?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills 

 

  

«Sono un umile contadino. Vivo qui da ormai trent’anni, isolato dal resto della Cina.

Ho deciso di trascorrere la mia vita qui, a contatto con la natura. 

Sono pochi gli esseri umani che passano da queste parti.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills

 

 

 

«E come fa a stare da solo?» chiese il ragazzo un po’ preoccupato per l’uomo.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills 

 

  

«Non sono solo ragazzo.

Qui vivono scimmie dal naso camuso dorato, salamandre giganti, leopardi nebulosi, fagiani dorati. A volte passano di qui anche i panda di Qin Ling. 

E poi ci sono io. Non sono mai solo.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Wow, sembra proprio felice a contatto con tutti questi animali!» esclamò il ragazzo. 

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills 

 

 

«Sì, sono una persona felice, caro Jiang.

Ora però veniamo a te: il mio fiuto mi dice che stai cercando qualcosa. Dico bene?»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

«Sa signore, sono una persona molto ambiziosa, ma nonostante ciò ho un piccolo problema: ho difficoltà nel raggiungere i miei obiettivi.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi

 

 

  

«Nessun grande obiettivo può essere raggiunto con facilità. Ma dimmi un po’ ragazzo: cosa vuoi raggiungere nello specifico?»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Fra i tanti obiettivi ve n’è uno che ho molto a cuore. Vorrei tanti poter raggiungere quella montagna che vede lassù.» disse il ragazzo indicando con la mano i Monti Qin.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Sarebbe bello poter raggiungere quella vetta.

Mi piacerebbe toccare la cima e sentirmi fiero di me stesso.

Spero di riuscirci entro la fine di quest’anno.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

Il contadino lasciò che il silenzio riprendesse vita.

Dopo qualche secondo, prese la parola.

 

 

 

 

 

«Vedi ragazzo, la tua ambizione è forte. Si vede. Traspare dai tuoi occhi.

Sei in salute. Sei una persona coraggiosa. Non c’è motivo per il quale tu non possa raggiungere quella montagna.

Il problema è solamente uno.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

«Quale problema signore? Mi dica.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi

 

 

 

«Il problema è che il tuo obiettivo lo conosce solamente il tuo cuore.

La tua mente non lo conosce ancora.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 


 

«In che senso signore? Non capisco.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

  

 

«Potrai raggiungere la vetta solamente se indicherai alla tua mente cosa vorrai davvero raggiungere.

Hai bisogno di direzionare la tua mente su qualcosa di concreto.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Le parole “vorrei”, “spero”, “sarebbe bello”, “mi piacerebbe” rischiano di non portarti da nessuna parte.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Queste parole, all’apparenza insignificanti, nascondono nelle persone che le pronunciano un velo di debolezza e di insicurezza.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Davvero? Per quale motivo?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Il motivo di ciò è molto semplice, caro Jiang. Tutte queste parole non portano a nessuna meta, a nessun obiettivo specifico.

Queste parole non offrono alcuna indicazione alla tua mente.

E se la mente non può capire, non può aiutarti ad agire.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Il silenzio tornò a farsi vivo per alcuni secondi.

Le betulle cinesi davanti ai loro occhi si lasciavano trasportare dal vento montano.

E gli uccelli che abitavano il cielo echeggiavano fra di loro.

 

 

 

 

 

«Ragazzo,» continuò il contadino, «sono molte le persone che vivono i loro obiettivi sperando in un possibile avvenimento.

Molte persone, ogni giorno, tendono a basare la loro vita su una possibile telefonata che potrebbe arrivare. Su una possibile offerta che potrebbe essere concessa loro. O sulla fortuna che potrebbe bussare alla loro porta.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Insomma, è assolutamente normale che tu tenda a comporti in questo modo.

Essendo circondato da persone con un certo tipo di mentalità, è normale che tu faccia fatica a pensare, e agire, in altro modo.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Forse ha ragione, signore.» replicò il ragazzo un po’ sconsolato.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Te lo ripeto: sei un ragazzo che ha tutte le potenzialità per raggiungere la vetta. 

Hai solamente bisogno di maggior chiarezza.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Signor Atsushi, le andrebbe di aiutarmi?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

L’uomo guardò il ragazzo negli occhi.

 

 

 

 

 

«La vedi quella montagna lassù?» chiese l’uomo indicano i Monti Qin.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Sì, la vedo.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Quella, è la montagna che mi hai detto di voler raggiungere. Dico bene?»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

«Sì sì, esatto.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

  

 

«Come ben sai, io non potrò venire lassù con te. Non potrò aiutarti a compiere i passi necessari per raggiungerla.

Posso però offrirti tre domande alle quali potrai rispondere prima di iniziare il tuo percorso.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Tre domande?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Sì, tre domande. Le tre domande che sto per offrirti potrai utilizzarle ogni volta che sentirai la necessità di raggiungere una meta.

Saranno tre domande che ti avranno guidato verso il raggiungimento dei tuoi più ambiziosi obiettivi.» 

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Il ragazzo, senza aggiungere alcuna parola, sfilò dal suo zainetto il diario di bordo che ormai da anni lo accompagnava durante le sue camminate.

Prese una matita, e si preparò a scrivere le tre domande che il contadino era pronto a offrirgli.

 

 

 

 

 

«Bene ragazzo, vedo che hai con te un diario di bordo. L’ho capito subito che eri una persona in gamba. 

Ora, lascia che ti proponga la prima domanda che dovrai porti prima di raggiungere la vetta.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Il ragazzo rimase in silenzio.

 

 

 

 

 

«La prima domanda» continuò l’uomo, «è la seguente: "Quale vetta vorrò raggiungere?"»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

«Scusi signore, in che senso?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Vedi ragazzo, poco fa mi hai detto che ti piacerebbe scalare quella montagna.

Quella montagna però, come vedi, ha quattro cime.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Vi è una cima più alta, e una più bassa. 

Una cima un po’ più spostata a destra, e un’altra un po’ più orientata a sinistra.

Sapere esattamente dove vorrai arrivare, è la prima cosa che devi sapere, prima di partire.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

«Capisco signore.» disse il ragazzo che nel frattempo aveva già scritto la prima domanda sul suo diario.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Dal momento in cui darai alla tua mente un’indicazione precisa di dove vorrai arrivare, tutte le tue azioni saranno proiettate alla riuscita.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

   

Il fatto che tu sappia di voler scalare quella montagna è già un primo passo.

Ci sono persone che non sanno nemmeno se vogliono passeggiare lungo la spiaggia o se desiderano tuffarsi in mare.

Tu invece hai già un’idea più o meno chiara: vuoi raggiungere quella montagna. Corretto?»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Sì signore, voglio raggiungere quella montagna.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Bene. Questo però non basta.

Dovrai dire alla tua mente qual è l’esatta cima che vorrai raggiungere.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Il ragazzo rimase in ascolto e scrisse qualche appunto sul suo diario.

 

 

 

 

 

«Signore, cosa dovrò fare una volta che avrò risposto a questa prima domanda?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

 

«Una volta che ti sarai fatto questa prima domanda, arriverà il momento di porti la seconda.

Questa seconda domanda potrà sembrarti scontata, ma ti assicuro che, senza di essa, non vi sarà cima che potrà essere raggiunta.

La domanda è la seguente: “In che modo avrò raggiunto la vetta?”»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Signore, posso chiederle gentilmente di essere più chiaro?» 

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Certo, la chiarezza è tutto nella vita.

Dimmi un po’ ragazzo: hai mai assaggiato i ravioli cinesi?»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Io sì signore. Lei?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Sì, un tempo sì. Come ben sai,» proseguì il contadino, «conoscere dove vogliamo andare ma non conoscere il modo grazie al quale ci arriveremo, è come conoscere l’esistenza del più buon piatto cinese ma non sapere minimamente come poterselo preparare.

Quante persone conosci che amerebbero gustare dei succulenti ravioli cinesi, ma che non sapendo come prepararli stanno ancora sognando di poterseli gustare?

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Allo stesso tempo, quante persone vedi porsi degli obiettivi, e non chiedersi minimamente in che modo poterli conseguire?»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Ora capisco cosa vuole dire, signore.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Sì, stai capendo. E capirai sempre più, caro ragazzo.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

 

Avere un obiettivo, come ben sai, non è sufficiente.

Bisogna avere una strategia per raggiungerlo. Una mappa, creata da noi, per incamminarci verso la meta.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Una mappa come questa?» chiese il ragazzo sfilando dal suo zaino la piantina della zona.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Sì, esatto ragazzo. Per raggiungere la vetta che hai deciso di scalare devi avere un metodo, una via, un modo per scalarla.

Il rischio altrimenti è quello di vedere questo tuo obiettivo rimanere un semplice sogno. 

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Detto ciò, vorrei che tu scriva sul tuo diario queste quattro domande. Sono delle domande che ti avranno aiutato a delineare la tua strategia.

Sono domande che ti avranno fatto capire come raggiungere la meta.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Il ragazzo non aggiunse parola, e si preparò a scrivere.

 

 

 

 

 

«Scrivi queste quattro domande, ragazzo.

Prima domanda: "In che modo avrò raggiunto la vetta?"

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Seconda domanda: "Quali saranno gli step che mi avranno permesso di raggiungerla?"

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Terza domanda: "Quali saranno i possibili ostacoli che potrò incontrare lungo il cammino?"

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Quarta domanda: "Come avrò superato tali ostacoli?"

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Ricordati ragazzo: Il miglior modo per arrivare, è prevedere ciò che potrebbe impedirti di arrivare.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Il ragazzo rimase qualche secondo in silenzio e rifletté sulla frase appena pronunciata dal contadino.

 

 

  

 

 

«Cosa intende con la parola "prevedere"?» chiese Jiang dopo qualche minuto.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



  

L’uomo si alzò in piedi e approfittò di quella domanda per sorseggiare dell’acqua dalla fontanella che si trovava lì vicino.

Pochi secondi dopo era nuovamente seduto vicino a Jiang.

 

 

 

 

 

«Vedi ragazzo, la parola prevedere contiene due parole: "pre" e "vedere".

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

In poche parole, saper "prevedere" significa saper "vedere prima".»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Come faccio signore a “vedere prima”? Non sono un mago.»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Non tutto ciò che non si vede è magia, caro Jiang.  

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Una persona che sa prevedere il futuro non è necessariamente un mago. È semplicemente un uomo - o una donna - che cerca di utilizzare ciò che ha a disposizione, per vedere in anticipo cosa potrebbe succedere in futuro.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

In poche parole, una persona che sa prevedere è una persona che si chiede quali potrebbero essere le conseguenze delle proprie azioni.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Capisco signore. Le andrebbe di offrirmi la terza domanda?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Mi hai anticipato di poco, ragazzo. Te l’avrei offerta proprio ora.

Prima però, ti consiglio di bere un goccio d’acqua da questa fontana.

È un’acqua speciale. Proviene dal ruscello che vedi nascere qui sopra.

Essa non è contaminata. Inoltre, ti avrà aiutato a riossigenare il cervello.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

«Riossigenare? Il cervello?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Sì ragazzo. L’ossigeno del cervello non è solamente l’aria. Anche l’acqua ha il suo peso.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Il ragazzo si alzò dalla panchina e, come consigliato dal contadino, si apprestò per bere dell’acqua. 

 

 

 

  

 

«Mmmh, che fresca! È buonissima!»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Sì ragazzo, è buonissima. Ora vieni qui. Ho da offrirti la terza domanda.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Il ragazzo si sedette nuovamente a fianco dell’uomo e prese in mano il suo diario.

 

 

 

  

 

«La terza domanda che voglio offrirti è la seguente: "In che modo monitorerò il percorso?"»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Potrebbe essere più chiaro, signore?» chiese gentilmente il ragazzo.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Certo!» rispose il contadino.

«Come già sai, non è sufficiente conoscere la vetta che vorrai raggiungere, e in che modo l’avrai raggiunta.

È fondamentale che durante l’intero cammino tu possa fermarti e monitorare se il percorso che stai facendo ti stia portando realmente alla cima desiderata.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

 

«Perché signore? Per quale motivo è importante monitorare?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Forse non lo sai, ma quando si vuole raggiungere un obiettivo gli imprevisti sono sempre in agguato. 

Anche il nostro livello di concentrazione ha un limite. Per non rischiare di sbagliare la strada da percorrere, dobbiamo monitorare costantemente ciò che stiamo facendo.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Quindi, una volta che avrai deciso la vetta, e avrai capito il modo grazie al quale l’avrai raggiunta, dovrai chiederti: "In che modo monitorerò il percorso?"

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Jiang, quali saranno gli step intermedi che ti avranno fatto capire di essere sulla strada corretta?

Puoi chiamarli step intermedi, tappe intermedie, micro-obiettivi.

Poco importa il nome che darai ad essi.

L’importante è che tu ti chieda: “In che modo monitorerò il percorso?”»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Il ragazzo scrisse la domanda sul suo diario e lasciò il contadino proseguire.

 

 

 

 

 

 

«Analizzare e monitorare noi stessi, è la chiave della nostra crescita.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Coloro che riescono a raggiungere con fermezza i propri obiettivi sono quelle persone che continuano, ogni giorno, a monitorare i propri progressi.

Inoltre, esse sono le stesse persone che non si fanno alcun problema a modificare la rotta, se essa non stesse seguendo la direzione del proprio obiettivo.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Mi sta dicendo che modificare la rotta non è da considerarsi un piccolo fallimento?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Gli imprevisti e le distrazioni, caro ragazzo, sono sempre dietro l’angolo. 

Non vi è obiettivo che non porti con sé qualche cambio di rotta. 

Per questo motivo, dobbiamo imparare a monitorarci e a valutarci, giorno dopo giorno.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

La voce del contadino si spense per alcuni secondi.

Il ragazzo colse la palla al balzo.

 

 

 

  

 

«Tutto qui? Saranno sufficienti queste tre domande per farmi raggiungere la vetta dei Monti Qin?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

 

 

Il contadino riprese parola.

 

 

 

 

  

«Ragazzo, queste tre domande, oltre a prepararti all’obiettivo, installeranno in te una maggior forza interiore. Quella forza che porterai con te durante tutto il tragitto. 

Darsi degli obiettivi, infatti, è una delle chiavi di accesso alla nostra forza interiore.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 


 

Chi si dà degli obiettivi è più forte interiormente, e quindi più capace di indirizzare il proprio destino verso ciò che vuole.»

 

 

 

 

 

«Quindi mi sarà sufficiente pormi degli obiettivi per diventare più forte?» chiese Jiang.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

«Gli obiettivi devono essere agiti, caro ragazzo.

Nessuna montagna può essere raggiunta senza compiere tutti i passi necessari.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

La stessa cosa vale per gli obiettivi che ci poniamo nella vita di tutti i giorni. 

Senza le nostre azioni non potremo mai portarli a compimento.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Certo, non sempre è facile compiere quel primo passo. 

Le azioni che compiamo ogni giorno sono sicuramente di natura fisica, ma ogni azione è anche il riflesso di ciò che ci accade nella mente. Il riflesso dei nostri processi mentali.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Cosa intende signore?»

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Ragazzo, prova per un attimo a riflettere: scalare quella montagna non è particolarmente difficile.

Ti basterà preparare lo zaino la sera prima, svegliarti la mattina presto, e compiere semplicemente un passo alla volta. 

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Tuttavia, nonostante la facilità di queste azioni, è la mente il più grande ostacolo.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

La mente, infatti, potrebbe non avere voglia di preparare lo zaino la sera precedente.

Allo stesso modo, potrebbe tenerti incollato a letto fino a mezzogiorno.

E una volta che avrai iniziato a compiere i primi passi, potrebbe dirti: “Dai basta, torniamo a casa!”»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

«Sì, è ciò che è successo a me in tutti questi anni.» replicò il ragazzo ricordandosi di tutti i tentativi non andati a buon fine.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«Non preoccuparti ragazzo. Da oggi, non accadrà più.

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Tutti noi dobbiamo renderci conto che ogni azione che compiamo nella vita è caratterizzata sia da un gesto fisico che da un gesto mentale. 

La tua bravura sarà quella di unire mente e corpo per eseguire quella specifica azione nella tua vita.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

«Eseguire? Potrebbe essere più chiaro?» chiese il ragazzo.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 



 

«La parola “eseguire” è esattamente il termine più adatto in questo mio discorso.

Molte persone si pongono svariati obiettivi senza però eseguire le azioni necessarie per raggiungerli.

Quindi ragazzo, fai attenzione a come vivi, e alle azioni che compi ogni giorno. 

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 



 

Spesso viviamo in modo sbadato senza conoscere davvero ciò che stiamo facendo. 

Comprendere il senso che sta dietro a ogni cosa che facciamo, ci farà sentire più padroni della nostra vita.

Questo ci permetterà di avere uno stimolo maggiore per accrescere la nostra forza interiore.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

L’uomo si prese del tempo per riflettere.

Dopo poco, concluse il suo discorso.

 

 

 

 

 

«Ricordati ragazzo, alla base della tua scalata vi sarà l’azione.

Solo questo.

L’azione.»

Come fissare i propri obiettivi: tecniche per raggiungere obiettivi. Coaching e soft skills 

 

  

Il giovane Jiang, che nel frattempo stava riportando le parole del contadino sul suo amato diario, non vedeva l’ora di poter partire per la sua scalata.

 

 

 

 

 

«Signore, ho deciso! Delle quattro cime scalerò il Monte Tibai. È il più alto e il più sfidante.» disse il ragazzo con gli occhi ancora rivolti sulla pagina del suo diario.

Coaching tecniche di coaching avanzato. Soft skills e obiettivi 

 

  

Alla sua esclamazione però, non vi fu risposta.

Jiang alzò gli occhi dal diario.

Il contadino era scomparso. 

Jiang, non vedendo più l’uomo, si sentì per qualche istante spaesato.

Spaesato e solo.

Aprì quindi il suo diario e lesse tutto ciò che aveva scritto fino a quel momento.

Ammirando la montagna che si ergeva davanti a lui - e il suo diario ricco di appunti -, capì che da quel momento in poi non si sarebbe mai più sentito solo.

Ora, aveva una soluzione.

Ora, aveva tre domande-guida. 

Tre domande che lo avrebbero guidato verso il raggiungimento di tutti i suoi obiettivi futuri.





 

 

 

Conclusione

Grazie all’incontro con il signor Atsushi, ora Jiang sa quali sono le tre domande da porsi prima di incamminarsi verso qualsiasi meta.

  • Prima domanda・Quale vetta vorrò raggiungere?
  • Seconda domanda・In che modo l’avrò raggiunta?
  • Terza domanda・In che modo monitorerò il percorso?

 

Questo, permetterà a Jiang di raggiungere il suo obiettivo: toccare la vetta del monte Tibai. 

In Cina, tornerà a brillare l'unicità di Jiang. 

 

Soft skills e coaching: come raggiungere i propri obiettivi 

 

  

 

_  

Congratulazioni per aver concluso questa Learning Story.

Se vuoi contribuire alla nostra missione, condividi ora questa storia con le 3 persone che sai già ne avranno beneficiato.

In questo modo avrai aiutato altre persone come te ad esaltare la propria unicità.

Tutto questo per ridonare dignità all'essere umano. 

 

 

 

Scopri le nuove uscite, qui →