Kanya, la giovane tailandese



Kanya, una giovane ragazza tailandese, è da poco diventata Product manager presso una piccola start up finanziaria.

Un bel giorno, viene invitata da parte della sua collega al famoso Full Moon Party, la festa che si tiene sull’isolotto di Koh Phangan nelle serate di luna piena.

Cosa accadrà in quella particolare serata?

Kanya, seguirà le orme delle migliaia di ragazzi e ragazze presenti alla festa?

Scopriamolo ora, immergendoci nella sua storia.


Creatività: tecniche di creatività e ideazione nuove idee

 

 

 

 

_

Kanya, la giovane tailandese

Kanya è una giovane ragazza tailandese nata a Bangkok, nel quartiere di Silom, cuore della finanza tailandese.


Idee creative: come stimolare la creatività al lavoro


 


Diventata da qualche mese Product manager in una piccola start up nel settore finanziario, Kanya inizia ben presto a sentire la responsabilità di tutto ciò che le ruota attorno.

Un venerdì pomeriggio, mentre stava uscendo dall’ufficio, incontrò la sua collega Mali.




 



«Ciao Kanya, ci sei anche tu questa sera alla festa?» chiese la collega.

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



«Ciao Mali! Di che festa stai parlando?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Come di che festa sto parlando? Non sai che giorno è oggi?»

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



«Mali, non capisco. A che festa dovrei venire?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Oggi è il giorno della Full Moon Party, una delle più famose feste di tutta la Thailandia.

Si tiene ogni mese nell’isola di Koh Phangan nella notte di luna piena. Vi sono sempre decine di migliaia di ragazzi e ragazze provenienti da tutto il mondo.»

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



«Mi trovi impreparata, Mali. Non sapevo dell’esistenza di questa festa.» replicò la giovane tailandese sorridendo.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ti va di venire con me?» chiese la collega. «Ci sono già stata con alcune amiche qualche mese fa ed è stato bellissimo.»

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



«Non saprei. Se non sbaglio l’isola di Koh Phangan si trova a un’ora da qui. Sbaglio?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Esatto!» esclamò Mali. «Possiamo prendere l’aereo questa sera verso le 18:00, goderci la festa e domattina tornare qui a Bangkok.

Se non sbaglio anche tu sei libera dal lavoro domani. Non è così?»

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



«Sì è così.» replicò Kanya che già stava intuendo cosa sarebbe finita quella giornata.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività

 




«Dai su! Avrai tutto il tempo per riposare domattina. Ore 18:00 in aeroporto, ok?»

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



Kanya attese qualche istante.




 



«Mali, d’accordo. A un patto però: voglio che tu stia con me tutta la sera. Non voglio ritrovarmi sola fra tutte le persone che immagino vi saranno alla festa.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Tranquilla, sarò sempre al tuo fianco. Io ora devo scappare, ci vediamo questa sera in aeroporto.

Ah, mi raccomando: indossa un vestito che rispecchi la nostra tradizionale. Il tema della festa è proprio “La cultura tailandese”

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



«Va bene, vedrò cosa mettermi. A sta sera, e grazie per l’invito.» replicò Kanya con un mezzo sorriso.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



Le due si diressero a casa e nel giro di qualche ora si ritrovarono entrambe all’aeroporto.




 



«Wow! Non te l’ho mai visto indossare quel vestito!» disse Kanya a Mali.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Lo stesso vale per te, o sbaglio?» chiese Mali notando lo splendido vestito rosso d'orato di Kanya.

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



«Non sbagli.» replicò Kanya sorridendo.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



Le due ragazze presero l’aereo e dopo aver fatto tappa intermedia all’aeroporto di Koh Samui, presero il traghetto per la famosa spiaggia di Haad Rin Nok, spiaggia che stava attendendo migliaia di ragazzi e ragazze da tutto il mondo.

Sul traghetto insieme a loro vi erano centinaia di persone, tutte pronte a lanciarsi in una serata di sballo.

Dopo meno di mezz’ora di viaggio nel pieno del mare tailandese, il traghetto giunse a destinazione.

Ad attenderle vi era una spiaggia bianco luccicante baciata dal chiarore della luna che, nel frattempo, aveva dolcemente iniziato a farsi viva sul filo dell’acqua.

Anche il mare, nonostante fosse sera, offriva un colore insolito.




 



«Wow, quanta gente!» esclamò Mali vedendo che la festa era già iniziata.

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



Kanya seguì Mali verso la spiaggia e proprio in quel momento i suoi occhi andarono a un cocuzzolo di sassi.

Su, in cima a qualche decina di sassi biancastri e lievemente levigati dalle onde del mare, vi era un uomo.

Da lontano si intravedeva il suo abito, simile a quello di un monaco.

Era seduto e sembrava ammirare il mare illuminato dalla luna che ancora si trovava bassa nel cielo, poche spanne sopra l’acqua.




 



«Chi sarà quel signore tutto solo? Cosa starà facendo?» pensò Kanya senza far capire a Mali di aver intravisto l’uomo.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



Le due ragazze arrivarono alla festa.

Migliaia di giovani arrivati dai posti più disparati ricoprivano l’intera spiaggia.

La musica alzò ben presto il suo volume e il divertimento iniziò immediatamente ad accendersi.




 



«Come ti sembra?» chiese Mali alla giovane tailandese.

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività


 



«È pazzesco! Credo di non avere mai visto così tanta gente ammassata.» esclamò Kanya sopresa.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



La festa proseguì per un paio d’ore finché, ad un certo punto, la coda dell’occhio di Kanya non si diresse nuovamente verso il cocuzzolo alla loro destra.

Lassù, a qualche centinaio di metri da loro, era ancora presente l’uomo vestito da monaco.

Sembrava solo, e pareva riposare.




 



«Mali, vado un attimo alla toilette. Non serve che tu venga con me. Torno subito.» disse Kanya accostandosi di qualche metro.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«D'accordo, nel frattempo vado a conoscere qualcuno.» rispose la collega.

Tecniche per stimolare la creatività: miglioramento creatività

 

 

 

La giovane tailandese continuò a guardare l’uomo.

Sembrava essere illuminato dalla luna che, con passo lento, si stava alzando nel cielo.




 



«Quell’uomo ha qualcosa che mi incuriosisce. È come se riuscisse ad attrarre la mia attenzione. Quasi quasi vado a conoscerlo.» pensò la giovane.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



Così, con passo veloce e senza farsi vedere dalla collega, si incamminò verso l’uomo.

Dopo qualche minuto di cammino lungo il retro della spiaggia, Kanya arrivò alla base del cocuzzolo marino.

Stranamente il rumore della musica, lì, era assente.

L’uomo era girato di spalle.

Seduto, stava ammirando il mare di fronte a lui.

La giovane tailandese si fece coraggio. 




 



«Buonasera signore.» debuttò Kanya a voce bassa.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ciao ragazza.» rispose l’uomo senza voltarsi verso la giovane.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«La disturbo?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ragazza, siediti a fianco a me.» disse l’uomo mantenendo sempre lo sguardo rivolto al mare e alla luna di fronte a loro.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La giovane tailandese si avvicinò all’uomo e si sedette a fianco a lui.




 



«I nostri occhi non si sono ancora incrociati, eppure sento che questa sera potrà essere un buon momento per evolvere insieme.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Ora, cara ragazza, hai due opzioni.» disse l’uomo. «Puoi tornare alla festa e far divertire il corpo, oppure, puoi rimanere qui e far divertire la mente. La scelta è tua.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione

 

 

 

L’uomo interruppe le sue parole e rimase fermo come una statua.

La ragazza, colpita dalla voce calma e serena dell’uomo, rimase per qualche attimo in silenzio portando lo sguardo alla luna.




 



«Signore,» interruppe la quiete Kanya, «rimarrò qui.» 

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



L’uomo, sentite quelle poche ma utili parole, tolse lo sguardo dall’orizzonte e donò - per la prima volta in quella serata - i suoi occhi alla ragazza. 




 



«Il mio nome è Aran, sono un monaco buddista. È un piacere vederti rimanere qui.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Piacere mio, signor Aran. Il mio nome è Kanya.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Bene Kanya,» disse l’uomo riportando nuovamente gli occhi di fronte a lui. «Cosa ti ha portata a scegliere di rimanere qui?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Non saprei, signore. L’ho già notata qualche ora fa quando sono atterrata sull’isola. Non so come ma è riuscito subito a catturato la mia attenzione.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Oh, non trovi magico che il silenzio di un uomo possa catturare l’attenzione di una donna?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Sì, in qualche modo sì.» rispose la ragazza sorridendo.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Kanya, dimmi un po’: che fai di bello nella vita?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Sono una Product manager in una piccola start up.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ragazza, stai parlando con un uomo che ha superato di gran lunga il mezzo secolo. Utilizza pure parole che fanno parte del mio ricco ma arcano vocabolario.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Ehm, diciamo che mi occupo di gestire un piccolo team di persone nella realizzazione di un prodotto tecnologico.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Così va meglio, ora mi è chiaro. Immagino starai affrontando una serie di sfide importanti al lavoro. Non è così?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Oh sì. Le sfide sono all’ordine del giorno. Tuttavia, non sono le sfide a rendermi il lavoro complicato.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ah no? E cos’è che lo rende complicato?» chiese l’uomo.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«A rendere difficile il mio lavoro è tutto l’aspetto creativo legato al nostro prodotto.

Essendo un’azienda nata da pochi anni abbiamo un budget molto limitato, e dobbiamo fare attenzione a non disperdere risorse importanti quali il tempo e i soldi.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Capisco.» replicò l’uomo. «E dimmi: in che modo l’aspetto creativo legato al vostro prodotto rischia di farvi disperdere tempo e soldi?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Beh, lavorando in un mercato molto competitivo dobbiamo continuamente sfornare nuove idee per migliorare ciò che stiamo già facendo. 

La creatività è una delle poche armi che possiamo sfruttare per differenziarci da qualsiasi altra azienda. 

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività

 




Di conseguenza, per noi è fondamentale avere tante nuove idee e, allo stesso modo, non sprecare troppo tempo su idee inutili.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ragazza, mi piace molto il tuo modo di pensare, e di parlare. Credo che il ruolo di Product manager - o almeno così mi sembra di aver capito poco fa - ti si addica molto. 

Credo che tu abbia un gran potenziale!» esclamò l’uomo facendo trasparire dalle sue parole sincerità e sicurezza.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«La ringrazio signore.» disse la ragazza un po’ emozionata.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



Fra i due, per qualche secondo, vi fu una pausa di silenzio.

I pensieri della giovane si diressero verso ciò che le stava accadendo in quella nottata di luna piena.

Per la prima volta, dopo molti anni, qualcuno le aveva fatto notare il suo vero valore, oltre che accorgersi del suo potenziale nascosto.

Dopo poco meno d’un giro di lancetta, il signor Aran riprese la parola.




 

 



«Kanya, sbaglio o ciò che maggiormente desideri è poter valutare se le idee avute - da parte tua e del tuo team - siano effettivamente funzionali?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Non sbaglia, signore. È proprio così.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ok, e se non vado errato ti piacerebbe anche sviluppare maggior creatività. Corretto?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Beh sì. Se da un lato nel mio lavoro è fondamentale valutare le idee che arrivano dalle persone del mio team, dall’altro sarebbe bene capire come stimolare continuamente la vena creativa, mia e delle persone che lavorano con me.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Bene.» riprese a parlare l’uomo dopo essersi sistemato il kesa che avvolgeva il suo corpo.

«Com ben sai, la Thailandia è una delle terre più affascinanti al mondo. La sua natura incontaminata è unica su tutto il pianeta Terra.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Sì, lo so bene.» disse la ragazza ammirando ciò che la luna piena, in quella serata, illuminava dall’alto.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Oltre a essere unica per la sua natura,» continuò l’uomo, «è unica per la sua capacità di stimolare la creatività.

Natura e creatività vanno spesso a braccetto. Risulta anche a te, Kanya?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Sì, direi proprio di sì.» rispose la giovane tailandese.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ottimo. Come forse già saprai, noi monaci buddisti viviamo una vita molto semplice. Non ci serve tutta la tecnologia che sta invadendo il nostro pianeta. 

Di conseguenza, senza tecnologia, amiamo dare vita a nuove piccole idee e valutarne la bontà.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Naturalmente, sono idee molto basilari, le nostre. Sono idee che vogliono semplicemente portare nuovi stimoli alla nostra umile vita. 

Tuttavia, utilizziamo un piccolo metodo per comprendere se le idee hanno senso di essere portate a compimento. 

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione

 

 

 

Credo che un metodo di questo tipo potrebbe essere applicato anche all’interno della vostra start… Come dicevi?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Start up, signore.» disse la ragazza concludendo la frase del monaco e facendosi scappare un piccolo sorriso.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Esatto sì, start up. Credo che potrà aiutarvi a migliorare l’aspetto creativo della vostra start up.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Di che metodo sta parlando, signore?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Più che un metodo sono sette semplici domande. Come ben sai, l’evoluzione parte dalle domande, non dalle risposte. 

Sono le migliori domande a dare vita alle migliori risposte.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La giovane Kanya tornò a riflettere per qualche secondo.

Nel frattempo, la luna si era alzata di pochi centimetri dal livello del mare, e il luogo nel quale si trovavano stava diventando man mano più chiaro e luminoso.




 



«Signore,» intervenne la ragazza dopo una breve riflessione, «le andrebbe di condividere con me le vostre sette domande?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Certo Kanya. Il fatto che tu abbiamo deciso di rimanere qui, nel silenzio, invece di tornare lì, nel rumore della festa, ti fa meritare questo e altro. 

Come ben sai, tutto parte dalle decisioni che prendiamo.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Una volta che la decisione è presa, se funzionale, difficilmente non ci porterà al risultato ambito.

Magari dovremo prendere altre piccole decisioni, ma sarà decidendo che faremo cambiare le cose. In meglio, naturalmente.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



L’uomo interruppe le sue parole per qualche istante e si preparò per offrire le sette domande custodite dai monaci buddisti dell’isola di Koh Phangan.




 




«Ragazza, chiudi pure gli occhi.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Devo chiudere gli occhi ora?» chiese conferma la giovane tailandese.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«No, non devi. Se lo vorrai, potrai chiudere gli occhi ora.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Kanya si fece guidare dalle parole del monaco e chiuse i suoi dolci e castani occhi.

Il monaco, una volta accertatosi che gli occhi di Kanya fossero chiusi, estrasse dalla tasca interna del suo lungo abito un piccolo taccuino e una penna, particolarmente leggera e sottile.




 



«Bene ragazza, ora ti farò sette domande.» disse il monaco non facendo capire a Kanya di tenere in mano il taccuino. 

«Prima di porti queste sette domande però, vorrei che portassi alla mente una delle tante idee nate all’interno della vostra piccola start up.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Pensa ora a quell’idea - piccola o grande che sia - che non sai se potrà funzionale o meno. 

Porta alla mente quell’idea. 

Quell’idea particolare. 

Quell’idea avuta da una persona del tuo team e che non sai se potrà avere successo oppure no.

Pensaci ora.

E, non appena l’avrai portata alla mente, dimmi “ce l’ho”.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



L’uomo bloccò le parole e lasciò la ragazza riflettere.

La giovane Kanya portò alla mente un'idea.

Un’idea che già da ormai diverse settimane aveva iniziato a valutare. 




 



«Ok signore, ce l’ho.» disse la ragazza dopo una breve riflessione.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Molto bene. Ciò che farò ora sarà porti sette semplici domande. Saranno sette domande relative all’idea che hai portato alla mente.

Rispondendo in modo sincero alle sette domande che stanno per arrivare, potrai avere un’idea più chiara sulla bontà dell’idea.

E i tuoi occhi rimarranno chiusi. D’accordo?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«D’accordo signore.» confermò la ragazza accompagnando le sue parole con un gesto del capo.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ok, partiamo con la prima domanda. La prima domanda che ti pongo è la seguente: “Da 1 a 10, quanto è esperienziale la tua idea”?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«In che senso, scusi?» chiese la ragazza mantenendo sempre gli occhi chiusi.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ora ti spiego. Molto spesso, le migliori idee sono quelle che offrono a chi ne usufruisce una nuova esperienza. Un’esperienza che, in qualche modo, deve essere unica.

Più un’idea è esperienziale maggiore sarà la probabilità che essa avrà successo.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Naturalmente, come puoi ben capire, l’esperienza deve essere in linea con la personalità degli individui che ne usufruiranno.

A un amante del mare potrebbe non interessare un’idea legata al mondo della montagna.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Inoltre,» continuò l’uomo, «ricordati che l’esperienzialità vale per qualsiasi idea: dalla più piccola alla più grande, da una nuova e banale funzionalità a un’intuizione più rivoluzionaria.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



L’uomo interruppe le sue parole e lasciò la ragazza pensare.




 



«Ok, signore. Le direi che da 1 a 10 l’idea che ho in mente è esperienziale sei

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



Il monaco, senza dire nulla alla ragazza, prese in mano la penna e trascrisse sul suo taccuino il numero fornitogli.




 



«Molto bene. Alla prima domanda hai dato come punteggio sei. 

Veniamo ora alla seconda domanda. Dimmi un po’:  “Da 1 a 10, quanto è autentica la tua idea”?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Intende se l’idea è nata in modo spontaneo?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Sì esatto. Ci sono volte dove alcune persone tentano di costruire nuove idee a tavolino.

Nonostante a volte questo metodo possa funzionare, le migliori idee sono quelle che nascono in modo autentico, in modo vero. Quelle idee che nascono da un problema reale da risolvere. Quelle idee limpide, chiare. Non troppo artefatte.

Prova a pensarci per qualche istante.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La ragazza rifletté e portò alla mente il momento in cui quell’idea si era fatta viva.




 



«Signore, le direi sette.» disse la ragazza offrendo al monaco il secondo numero.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ok, il tuo punteggio è sette. Corretto?» chiese conferma il monaco iniziando a trascrivere il secondo numero sul suo taccuino.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Sì, glielo confermo.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Molto bene. Sei stata molto brava sin qui. Come ti senti?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Mi sento bene, signore. Mi piace questo modo di valutare le idee.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Mi fa piacere che ti piaccia. E sono convinto che piacerà anche ai tuoi colleghi e alle tue colleghe.

Veniamo ora alla terza domanda: “Da 1 a 10, quanto è emotiva la tua idea”?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Signore, posso chiederle di essere più chiaro?» chiese la ragazza non capendo a fondo il terzo quesito.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Certo. Un’idea, per avere successo e diventare ipoteticamente virale, ha bisogno di una forte spinta emotiva.

Come ben sai, la razionalità tende a bisticciare con la creatività. 

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La razionalità possiamo utilizzarla per valutare le idee, come stiamo facendo ora io e te, ad esempio. 

Quando però si parla di dare vita a un’idea creativa, la razionalità non sempre si sposa con il successo e la viralità dell’idea stessa.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Detto ciò, prova a valutare l’emotività della tua idea.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La ragazza, con gli occhi ancora chiusi, si prese del tempo per considerare il lato emotivo della sua idea.




 



«Cinque, signore.» disse la ragazza senza aggiungere altra parola.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«È cinque il punteggio che dai alla tua idea dal punto di vista emotivo?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Sì, purtroppo sì.» disse la ragazza con tono amareggiato.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Kanya, è tutto ok. Sei qui per apprendere.

La parola “apprendimento” viene sempre prima della parola “vittoria”. Questo non vale solamente sul dizionario. Anche nella vita accade questo. Ricordatelo.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La giovane tailanese tornò in silenzio e attese che il monaco riprendesse a parlare.




 



«Bene,» riprese l’uomo dopo aver trascritto il terzo punteggio di Kanya, «ecco a te la quarta domanda: “Da 1 a 10, quanto è innovativa la tua idea”?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Mi sta chiedendo se l’idea che ho in testa è nuova?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Sì esatto, quanto è nuova l’idea a cui stai pensando? Quanto è innovativa?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Otto, signore!» esclamò soddisfatta Kanya dopo pochi secondi.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Oh, ti sento molto sicura su questa quarta domanda. Mi fa molto piacere!» esclamò l’uomo.

«Dimmi un po’: cosa ti fa credere che la tua idea sia molto innovativa?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Beh, è un’idea che non ho ancora visto essere realizzata da nessun’altra azienda.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Bene, sono davvero felice per voi. Ricordati che l’innovazione è uno step fondamentale nel processo creativo. 

Più le tue idee saranno innovative più esse potranno avere successo. Naturalmente, dovranno essere capite e comprese dal vostro pubblico.

L'incomprensione è molto rischiosa nell'innovazione.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Quindi, presta molta attenzione alla comunicazione quando andrai a raccontare idee particolarmente innovative.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«D’accordo signore, comprendo benissimo ciò che mi sta dicendo. Che ne dice se ora passiamo alla prossima domanda?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Sì, assolutamente.» rispose il monaco finendo di scrivere il numero otto sul suo taccuino.

«La quinta domanda che ti pongo è la seguente: “Da 1 a 10, quanto è simpatica la tua idea”?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Simpatica? Da quando le idee devono essere simpatiche?» chiese la ragazza sorridendo.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«La simpatia è un gran dono, cara Kanya. La simpatia è una leva molto potente, sia nel business che nella vita. 

Se la tua idea avrà un qualche lato divertente o simpatico sarà più facile che essa diventi virale.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Scusi signore, per simpatica intende che deve innescare una risata?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Non per forza. La simpatia non si basa solamente sulla risata.

Un’idea è simpatica quando è stuzzicante, quando ti fa strappare un mezzo sorriso, quando risulta essere un po’ inaspettata. Insomma, deve avere quel pizzico di simpatia.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Ok, mi è chiaro signore. Alla mia idea le darei un bel sette

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ok, diamole pure un bel sette.» replicò l’uomo trascrivendo il punteggio sul suo taccuino.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Signore, mi perdoni,» intervenne la ragazza,» posso farle una domanda?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Certo, dimmi.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Chi se li ricorderà poi tutti questi numeri?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Non temere, cara Kanya. Ricorderai tutto di questa serata. 

Nonostante i tuoi occhi siano chiusi, la luna di fronte a te sta illuminando gran parte dell’isola.

Questo, insieme al tuo grande talento, farà in modo di rendere chiaro e comprensibile ogni tuo dubbio.

Ricorderai tutto, perché tutto risulterà illuminato.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La giovane tailandese annuì con il capo e raddrizzò la schiena che, per qualche attimo, aveva perso la sua conformazione naturale.




 



«Bene Kanya, ora che ci sei, passiamo alla sesta domanda. Dimmi un po’: “Da 1 a 10, quanto è sfidante la tua idea”?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Sfidante? Ho capito bene?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Sì, hai capito bene. E capirai sempre più.

Capirai che rendendo la tua idea sfidante l’avrai resa più ingaggiante. E rendendola ingaggiante assumerà maggior valore agli occhi delle persone che ne usufruiranno.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Mi sta dicendo che dovrò rendere sfidante la mia idea?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Non proprio. Qui stiamo semplicemente valutando la tua idea. 

Non tutte le idee possono avere al loro interno una piccola sfida. Ciò nonostante, se le tue idee avranno al loro interno una piccola sfida potranno aumentare la loro viralità e il loro successo.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Ok, posso chiederle di che genere di sfida sta parlando?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Sto parlando di qualsiasi tipologia di sfida, cara Kanya. Ci possono essere sfide personali e sfide collettive. Tutto dipende dall’idea che hai avuto. 

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Ad ogni modo, ricordati che non per forza la tua idea deve avere un alto punteggio in tutte e sette le domande che sto terminando di offrirti. 

È possibile che la tua idea abbia un punteggio maggiore su alcune aree e minore in altre.

Certo che, se riuscirai a dare vita a delle idee che abbiano un punteggio alto su tutte e sette le aree, molto probabilmente avrai fatto bingo

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La ragazza tornò a riflettere per qualche istante.

I suoi pensieri tornarono nuovamente all’idea avuta nelle settimane precedenti.




 



«Darei come punteggio sei.» affermò Kanya.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Bene, sei equivale alla sufficienza. Non male.» replicò l’uomo preparandosi a proporre l'ultimo quesito e trascrivendo il punteggio.

«È il momento dell'ultima domanda. Sei pronta?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Più che essere pronta sono curiosa.» rispose la ragazza.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Kanya, fai bene ad essere curiosa. Ricordati che mixare la prontezza con la curiosità potrà renderti una professionista ancor più capace.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



L’uomo bloccò le sue parole e, dopo pochi secondi, pronunciò la settima domanda.




 



«L’ultima domanda di questa magica serata è la seguente: “Da 1 a 10, quanto la tua idea è basata su una storia?”»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La ragazza, ascoltando quella domanda, rimase spiazzata per qualche attimo.




 



«Storia? Non ho capito signore.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ora capirai.» replicò il monaco. «Le migliori idee sono quelle che racchiudono all’interno di esse delle storie, dei racconti. 

La viralità di un’idea - e il suo successo - è spesso dovuto allo storytelling che è racchiuso in essa. 

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Secondo te Kanya, la tua idea può essere rafforzata da uno storytelling avvincente ed emozionante?

Ritieni che la tua idea abbia possibilità di essere agganciata a una storia?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Così così.» rispose la ragazza dopo qualche secondo di riflessione.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«D’accordo. Che punteggio vorresti dare a quest’ultima domanda?»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Sei. Credo che il punteggio corretto sia sei.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Ok Kanya.» disse l’uomo riportando l’ultimo numero sul suo taccuino. «Sappi che le migliori idee tengono spesso con sé una storia.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Signore, non è facile creare delle storie da agganciare alle proprie idee. Soprattutto se le idee sono piccole e semplici.»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Capisco ciò che mi stai dicendo. Ricordati che per “storia” non intendiamo la creazione di un nuovo film avvincente. 

Ogni attimo della nostra vita fa parte della storia. Anche il semplice racconto di come sia nata l’idea può essere definita una storia.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione

 

 

 

L’importante è che essa sia reale e autentica. Come reale e autentica è la serata che stiamo vivendo.

Essa, fa parte della storia.

Io e te, facciamo parte della storia.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



L’uomo interruppe le sue parole e si mise a scrivere qualche frase sul suo taccuino.




 



«Signore,» intervenne la ragazza, «posso aprire gli occhi?»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Rimani pure con gli occhi chiusi. Ti chiedo gentilmente di attendere qualche istante.» rispose l’uomo continuando a calcare la penna sul suo piccolo taccuino.

«Nel mentre attendi, sii grata per la serata che abbiamo trascorso insieme.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La giovane tailandese sfoggiò un lieve sorriso e riportò alla mente quanto accaduto in quella giornata.

Iniziò a ringraziare, dentro di sé, quanto la vita le aveva offerto nelle ultime ore.

Ringraziò la sua collega per il fatto di averla portata sul magico isolotto in cui si trovava.

Ringraziò il signor Aran per aver creduto in lei, e per averle offerto degli inestimabili segreti.

E infine, ringraziò se stessa. Senza le sue decisioni, nulla sarebbe potuto accadere.

Ad un certo punto, non appena il monaco si accorse che la giovane aveva terminato i suoi pensieri - e il sorriso dei secondi precedenti si era leggermente ridotto -, riprese la parola dolcemente.




 



«Kanya, quando vuoi puoi riaprire gli occhi.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



La ragazza fece quanto consigliato dall’uomo.

Davanti a sé una splendida luna piena, ora ancor più alta e più luminosa.

Una piccola lacrima di commozione scese sul suo viso, e il sorriso si fece nuovamente notare.




 



«Ragazza, sei stata magnifica. Come sei stata magnifica in tutti questi anni.» disse l’uomo alzandosi in piedi.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



«Il mio lavoro, per oggi, è terminato. Goditi il resto della serata insieme alla persona più importante della tua vita: te stessa.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



Ah, dimenticavo: questo è per te.» disse l’uomo porgendole delicatamente il suo piccolo taccuino.

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 

 

 

Il monaco rimase fermò per qualche attimo.

Guardò negli occhi la giovane tailandese, per l'ultima volta. 

 

 

 



«Kanya, fai di questo taccuino uno degli strumenti più creativi di sempre.

Buona nottata.»

Soft skills: Creatività, tecniche creative, miglioramento creatività e ideazione


 



L’uomo terminò le sue parole.

Si sistemò l’abito e si allontanò dal cocuzzolo marino sul quale erano rimasti seduti per oltre un’ora.

La ragazza, ancora un po’ emozionata, aprì il taccuino e lesse a bassa voce la prima pagina.




 



Da 1 a 10, quanto è esperienziale la tua idea?・Sei

Da 1 a 10, quanto è autentica la tua idea?・Sette

Da 1 a 10, quanto è emotiva la tua idea?・Cinque

Da 1 a 10, quanto è innovativa la tua idea?・Otto

Da 1 a 10, quanto è simpatica la tua idea?・Sette

Da 1 a 10, quanto è sfidante la tua idea?・Sei

Da 1 a 10, quanto la tua idea è basata su una storia?・Sei»

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 

 

La ragazza, emozionata per quanto letto, posò il taccuino a fianco ad essa e tornò a guardare il mare e la luna contemporaneamente.

Pensò a quanto accaduto in quella particolare serata.

Ad un certo punto, una leggera brezza marina colpì lievemente il cocuzzolo sul quale si trovava, e il leggero movimento del vento fece voltare la pagina del taccuino.




 



«Ehi, ma qui c’è scritto dell’altro!» esclamò la ragazza prendendo in mano il taccuino e leggendo quanto aveva scritto il monaco prima di andarsene.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 



«Cara Kanya, d’ora in poi, se vuoi dare vita a nuove idee creative, poniti queste sette domande-guida.

  • Prima domanda・Come posso rendere più esperienziale ciò che sto facendo?
  • Seconda domanda・Come posso rendere più autentico ciò che sto facendo?
  • Terza domanda・Come posso rendere più emotivo ciò che sto facendo?
  • Quarta domanda・Come posso rendere più innovativo ciò che sto facendo?
  • Quinta domanda・Come posso rendere più simpatico ciò che sto facendo?
  • Sesta domanda・Come posso rendere più sfidante ciò che sto facendo?
  • Settima domanda・Come posso basare ciò che sto facendo su una storia reale e coinvolgente?»

 

Tutto ciò ti avrà aiutata.

Un saluto.

Signor Aran.

Corso sulla creatività: stimolare la creatività. Esercizi creatività


 





Conclusione

Ora, grazie al signor Aran, la giovane Kanya tiene con sé un piccolo taccuino.

Un taccuino che racchiude i sette concetti-chiave secondo i monaci buddisti dell’isola di Koh Phangan.

  • Esperienzialità
  • Autenticità
  • Emotività
  • Innovazione
  • Simpatia
  • Sfida
  • Storia

Grazie a queste pillole segrete, la giovane tailandese, non solo potrà scovare le migliori idee emerse dal suo team, ma inoltre - insieme ai suoi colleghi e alle sue colleghe -, potrà dare vita a nuove intriganti idee creative.

In Thailandia tornerà a brillare l’unicità di Kanya.

 


Creatività: come stimolare la creatività, tecniche creative




 

 

_  

Congratulazioni per aver concluso questa Learning Story.

Se vuoi contribuire alla nostra missione, condividi ora questa storia con le 3 persone che sai già ne avranno beneficiato.

In questo modo avrai aiutato altre persone come te ad esaltare la propria unicità.

Tutto questo per ridonare dignità all'essere umano. 

 

 

 

Scopri le nuove uscite, qui →